Roger Ebert e Gene Siskel darebbero a Brian Raftery due pollici in su per il podcast di Ringer, Gene e Roger

Il diario di Chaz

Per gentile concessione di AP Images / Ringer Illustration

Oltre ad essere la moglie e la compagna di Roger per 24 anni, la mia visione dei film è stata influenzata anche da Siskel ed Ebert. Hanno iniziato alla televisione pubblica a Chicago, WTTW, nel 1975, e rimangono parte dello zeitgeist, influenzando il modo in cui guardiamo i film, ancora oggi. Così, quando sono stato contattato da Brian Raftery per Il suonatore 's (Spotify) ha proposto la serie, sapevo di essere allo stesso tempo entusiasta della prospettiva, ma allo stesso tempo, ovviamente, molto protettivo nei confronti della loro eredità.

Ero assente al Festival di Cannes quando è uscito per la prima volta e ora l'ho raggiunto. Sapevo una cosa prima di sintonizzarmi: ero sicuro che ci sarebbero state parti che mi sarebbero piaciute e parti che avrei trovato meno lusinghiere, ma l'unica cosa che sapevo per certo era che sia Roger che Gene, in quanto critici, avrebbero potuto fornirlo fuori, ma potevano anche prenderlo, quindi per tutto ciò che c'era in serbo, ho sentito: 'Facciamolo!' Bene, sulla base dei quattro episodi che sono andati in onda finora, ti aspetta un grande giro! So per certo che sia Roger che Gene darebbero a Brian Raftery il loro marchio di fabbrica 'Two Thumbs Up!'

Episodio uno, ' Devo distruggerlo ,' è stato presentato in anteprima il 20 luglio e presentava la tua sincera Marlene Iglitzen (moglie di Gene), regista Quentin Tarantino , La creatrice di 'Sneak Previews' Thea Flaum, la produttrice di 'Siskel & Ebert' Nancy De Los Santos e il creatore di 'Pardon the Interruption' Erik Rydholm. Questo episodio funge da allettante introduzione alla serie in otto parti, in cui spiega Raftery 'come due critici cinematografici megastar hanno creato i media come li conosciamo.'

Episodio due, ' La stanza è abbastanza grande per entrambi questi ragazzi? ', ha debuttato anche il 20 luglio e ha aggiunto il produttore di 'Siskel & Ebert' Ray Solley, il produttore di 'Siskel & Ebert' Jim Murphy, il giornalista Dave Price e il critico cinematografico Carrie Rickey al suo elenco di soggetti del colloquio. Questo episodio approfondisce I rispettivi percorsi di Roger e Gene verso la critica cinematografica e la loro passione per classici del cinema come ' 2001: Odissea nello spazio ' e ' Febbre del sabato sera .'

Episodio tre, ' I pollici ', è stato presentato in anteprima il 27 luglio e ha accolto i registi Ramin Bahrani e Giustino Lin così come il produttore associato di 'Siskel & Ebert' Carie Lovstad, il critico cinematografico Alonso Duralde e il critico televisivo Tom Shales. Questo episodio seziona perspicacemente L'approccio del Midwest alla critica di Roger e Gene e il modo in cui sono stati in grado di fornire analisi di alto livello in un modo che fosse accessibile e coinvolgente per un pubblico mainstream nazionale.

Episodio quattro, ' Top Gun ,' è stato presentato in anteprima il 3 agosto e include ancora più nuove voci: il produttore cinematografico Jesse Beaton e il dirigente della Buena Vista Television Jamie Bennett. In questo episodio, Raftery esplora l'enorme influenza delle recensioni di Roger e Gene, in particolare la loro difesa di immagini più piccole che altrimenti sarebbero potute facilmente sfuggire alle crepe, in particolare ' La mia cena con Andre ,' che ha attribuito il suo successo al botteghino al duo di critici.

Quindi ti invito a visitare il podcast 'Gene e Roger' il martedì a The Ringer . Assicurati anche di controllare la nostra edizione speciale di miniature 'Siskel & Ebert', nonché la nostra ristampa dell'articolo di Donald Liebenson del 1995 per Il Los Angeles Times sul ventesimo anniversario di 'Siskel & Ebert'. Di seguito troverai un video incorporato di una 'Breve storia di Siskel & Ebert in televisione'. E per favore scrivimi a editor@ebertdigital.com o commenta qui per dirmi cosa ne pensi del podcast.

Raccomandato

The Safe Dark: 'Halloween: The Complete Collection' e 'The Texas Chainsaw Massacre: 40th Anniversary Edition'
The Safe Dark: 'Halloween: The Complete Collection' e 'The Texas Chainsaw Massacre: 40th Anniversary Edition'

Una recensione di due nuovi enormi set regalo horror per 'Halloween' (e i suoi sequel) e 'The Texas Chainsaw Massacre'.

Joanna Hogg su The Souvenir, Dipingere la struttura di un film in acquerelli e altro
Joanna Hogg su The Souvenir, Dipingere la struttura di un film in acquerelli e altro

Un'intervista con la sceneggiatrice/regista Joanna Hogg sul suo nuovo film, The Souvenir.

La frontiera occidentale, tra realtà e leggenda
La frontiera occidentale, tra realtà e leggenda

John Ford e John Wayne insieme hanno creato gran parte della mitologia del Vecchio West che portiamo nella nostra mente. A cominciare da 'Stagecoach' (1939), proseguendo dal 1948 al 1950 con la Cavalry Trilogy ('Fort Apache', 'She Wore a Yellow Ribbon' e 'Rio Grande'), e infine fino al 1962 e 'The Man Who Shot Liberty Valance' ,' insieme in 10 lungometraggi hanno in gran parte formato i modelli del western di Hollywood. Di questi 'Liberty Valance' era il più pensieroso e riflessivo.

I cineasti di Ebertfest, gli esperti affrontano la sfida di 'Reimmaginare il cinema per l'era digitale'
I cineasti di Ebertfest, gli esperti affrontano la sfida di 'Reimmaginare il cinema per l'era digitale'

Ospiti speciali dell'Ebertfest, tra cui Jem Cohen & Haifaa Al-Mansour, discuti delle sfide e dei vantaggi della realizzazione di film nell'era digitale.