Nuvole

Recensioni

Offerto da

Zach Sobiech era un liceale quando ha caricato la sua canzone, 'Clouds', su YouTube. È diventato un successo virale, portando a un contratto discografico e a un concerto. I fan selvaggiamente entusiasti hanno cantato insieme al ritornello: 'Andremo su, su, su, ma io volerò un po' più in alto, salirò tra le nuvole perché la vista è un po' più bella'.

L'idea per i testi è venuta a Zach quando era in aereo, ma l'ispirazione è stata più profonda del semplice guardare fuori dalla finestra. Il viaggio in aereo è stato il ritorno da una visita a Lourdes nella speranza di un miracolo dopo una diagnosi terminale.

A Zach è stato inizialmente diagnosticato un cancro alle ossa quando aveva 14 anni, e poiché questo film inizia quattro anni dopo, ha 17 anni e ha completato 20 cicli di chemioterapia. I suoi compagni di classe stanno lavorando ai saggi per la domanda di ammissione al college. Mentre esaminano il loro passato e guardano al futuro, Zach sente dai suoi medici che il suo cancro non è più curabile. 'Clouds' è la storia dei suoi ultimi mesi, del suo primo amore, del suo migliore amico, della sua canzone di successo e dell'impatto della sua musica e della sua diagnosi su coloro che lo circondano.

'Gli adolescenti pensano di essere invincibili', ce lo dice Zach (Fin Argus). Affrontare il cancro è ciò a cui è abituato. Ciò significa più che abituarsi a essere calvi, vomitare e usare le stampelle. Significa impegnarsi molto in un modo perennemente ottimista per mettere a proprio agio le persone intorno a lui. Il suo migliore amico è Sammy ( Sabrina Falegname ). Hanno il tipo di facile comprensione delle persone che si conoscono da sempre. Quando va nel panico all'ultimo minuto e dice che non può esibirsi a un concerto scolastico, lui va invece avanti e fa ridere il pubblico insieme a lui mentre canta la canzone beffarda 'I'm Sexy and I Know It'. Quando lei cerca di chiedergli come sta, lui dice: 'È solo difficile destreggiarsi tra il liceo e il lavoro di assassino sotto copertura'.

E quando riceve la brutta notizia, la sua prima reazione è: 'Posso smettere di chemio?' Qualunque sia il tempo rimasto sarà il più vicino possibile alla normalità. Questo film è particolarmente perspicace sulla questione di cosa significhi cercare di essere 'normali' in circostanze terribilmente dolorose. Come tutti in famiglia, compresi Zach e i suoi genitori ( Neve Campbell e Tom Everett Scott) e i suoi fratelli mantengono un'allegria a volte fragile, forse cercando di convincere se stessi oltre che l'un l'altro, possiamo vedere la tensione. Sua madre gli dà un consiglio su un bicchiere mezzo pieno e cerca Lourdes online e insiste affinché facciano un viaggio di famiglia nel caso in cui riescano a fare un miracolo. Suo padre fa in modo che Zach abbia la possibilità di guidare l'auto dei suoi sogni. Vediamo come la pressione, il dolore e la frustrazione abbiano logorato il loro matrimonio.

Ma soprattutto l'attenzione è concentrata su Zach e sul modo in cui il suo tempo limitato influenza le normali preoccupazioni adolescenziali. C'è una ragazza che gli piace, Amy ( Altoparlante Madison del ' Jumanji ' film). Ha bisogno di fare una 'proposta' impressionante. Ha bisogno di spiegare perché non si è mai presentato al loro primo appuntamento, perché era in ospedale. E ha bisogno di lasciarsi amare, anche se sa che le causerà dolore.

Zach e Sammy caricano la loro canzone. Decolla. E in un divertente cenno del capo Tom Everett Scott Il ruolo più noto di ', c'è una scena esattamente parallela a 'That Thing You Do' quando la canzone viene trasmessa per la prima volta alla radio.

Lil Rel Howrey è una presenza calda e vibrante come insegnante di Zach. Mentre consiglia alla classe di scrivere i saggi per la domanda di ammissione al college, cita la poetessa Mary Oliver: 'Dimmi, cosa hai intenzione di fare con la tua unica vita selvaggia e preziosa?' Per il resto della classe, è uno spunto di riflessione per aiutarli a entrare all'università. Per Zach la questione è vitale ed è urgente. Per il resto di noi, questo film ci ricorda che non dovremmo aspettare di volare sopra le nuvole per mantenere le nostre vite selvagge e preziose.

Ora disponibile su Disney+

Raccomandato

Ebert recensisce i vincitori dell'Oscar
Ebert recensisce i vincitori dell'Oscar

Uno sguardo ai film, ai registi e alle performance tra i vincitori dell'Oscar 2007:

Gurinder Chadha, Sarfraz Manzoor, Viveik Kalra e Aaron Phagura nel loro film ispirato a Bruce Springsteen, Accecato dalla luce
Gurinder Chadha, Sarfraz Manzoor, Viveik Kalra e Aaron Phagura nel loro film ispirato a Bruce Springsteen, Accecato dalla luce

Un'intervista con i narratori e gli attori dietro il film ispirato a Bruce Springsteen, Blinded by the Light.

SOLUZIONI: Chicago Teens ha posti dove andare quest'estate
SOLUZIONI: Chicago Teens ha posti dove andare quest'estate

Una ristampa di un editoriale nel numero del 25 maggio 2022 del Chicago Sun-Times, di After School Matters che lavora in collaborazione con Boys & Girls Club di Chicago e Union League Boys & Club delle ragazze.

TIFF 2019: La storia personale di David Copperfield, Sound of Metal, Human Capital
TIFF 2019: La storia personale di David Copperfield, Sound of Metal, Human Capital

Considerazioni su tre film del TIFF, tra cui l'ultimo di Armando Iannucci.

Video Intervista: Katherine Waterston, Michael Fassbender e Ridley Scott su 'Alien: Covenant'
Video Intervista: Katherine Waterston, Michael Fassbender e Ridley Scott su 'Alien: Covenant'

Una video intervista con Katherine Waterston, Michael Fassbender e Ridley Scott su 'Alien: Covenant'.

Gioiosamente strano e senza paura: Stephanie Hsu su Tutto ovunque tutto in una volta
Gioiosamente strano e senza paura: Stephanie Hsu su Tutto ovunque tutto in una volta

Un'intervista con Stephanie Hsu, la star di successo di Everything Everywhere All At Once di Daniels.