Furioso 7

Recensioni

Furioso 7
Offerto da

“Furious 7” è una gloriosa sovracompensazione, un film così preoccupato per il suo machismo dilagante che lo spettatore occasionale potrebbe perdere il modo in cui Tokyo va alla deriva in cima alle bolle di soap opera. Come il dramma televisivo di successo di Lee Daniels ' Impero ,” “Furious 7” è pieno di situazioni che richiedono un'assurdità fallimentare, ma anche Daniels e il suo predecessore della soap opera notturna Aaron Spelling si sarebbe fermato prima di tentare il livello di 'porta il cazzo fuori di qui!' regista di imbrogli di stile James Wan e scrittore Chris Morgan impiegare.

In cima a questa puntata della serie c'è il suo Cookie Lyon, Dominic Toretto ( vin Diesel ). Come Cookie, interpretato da Taraji P. Henson in “Empire”, Toretto proteggerà coloro che ama ad ogni costo. Trascorre l'intero film in cerca di vendetta. Coloro che non hanno familiarità con il franchise saranno lasciati a se stessi sul perché. Non c'è un riepilogo dell''ultima volta su Fast and the Furious' per aggiornarti, e non ci si dovrebbe aspettare da un film con '7' nel titolo. Gli spettatori di 'Fast and Furious 6' sapranno che la scomparsa di Han, ambientata a Tokyo ( Cantato Kang | ), uno dei personaggi principali, mette in moto la trama di questa nuova puntata. Dopo che un pacco spedito da Tokyo quasi fa saltare in aria Toretto e il suo compagno d'armi Brian ( Paul Walker ) in mille pezzi, Toretto avverte una connessione ed è subito in cerca di sangue.

La bomba e la morte di Han sono state gentilmente concesse da Deckard Shaw ( Jason Statham ), un inglese il cui primo ordine del giorno negli Stati Uniti è quello di hackerare il computer di Luke Hobbs (Dwayne “ La roccia Johnson) per trovare Toretto e le sue coorti. Hobbs ha queste informazioni perché... l'ultima volta su ' Il veloce e il furioso ' —L'agente del DSS di Hobbs ha praticamente ricattato Toretto e compagnia per aiutarlo a sconfiggere un'organizzazione mercenaria gestita dal fratello di Deckard Shaw, Owen ( Luca Evans ). In cambio del successo in questo lavoro e dell'uccisione di Owen, Hobbs ha cancellato i precedenti penali che il Toretto Team ha acquisito due film fa. Per avere queste informazioni, Hobbs viene gravemente ferito da Deckard in una delle numerose sequenze di combattimento di 'Furious 7'.

Toretto rimonta il suo equipaggio, che include Brian, il tipo IT Tej (Chris 'Ludacris' Bridges), il pacato Roman (Tyrese) e il partner di Dominic, Letty ( Michelle Rodriguez ). Letty ha un'amnesia perché, in precedenza su 'The Fast and The Furious ', è stata fatta saltare in aria e si presumeva morta. Sebbene non abbia memoria della sua precedente vita romantica con Dominic, spera che riacquisti la memoria.

I più grandi combattimenti tra gatti del film non ci sono Ronda Rousey e Michelle Rodriguez, sono tra i due uomini. Deckard riesce in qualche modo ad apparire ovunque sia Toretto, chiedendo vendetta e lanciando chiavi inglesi nei piani di Toretto. I due si scontrano costantemente con le loro auto, poi strisciano fuori dalle macerie per litigare con tubi, pugni e piedi. È esilarante, come se Deckard avesse un dispositivo di localizzazione su Toretto e lo stesse perseguitando come un amante disprezzato.

Parlando di dispositivi di localizzazione, 'Furious 7' non solo ne ha uno, è il dispositivo spia più potente nella storia del cinema. Attualmente nelle mani di Jakonde ( Djimon Hounsou ), utilizza telecamere di sorveglianza, telefoni cellulari e altri occhi nel cielo per rintracciare chiunque. La squadra di Toretto viene 'assunta' per recuperarlo in modo da poter rintracciare Deckard, anche se, come osserva correttamente Toretto, 'Potrei semplicemente stare qui e aspettare che mi trovi'. Se lo avesse fatto, i vecchi come me non sarebbero stati benedetti con un'apparizione dallo stesso Snake Plissken, Kurt Russell . Mr. Nobody di Russell fornisce informazioni e l'uso del dispositivo dovrebbe essere recuperato da Toretto. È un classico personaggio di Kurt Russell e, come hanno chiesto una volta i Gershwin, 'chi potrebbe chiedere di più?' Ruba il film semplicemente indossando occhiali da sole per la visione notturna.

Il dispositivo di localizzazione viene fornito con uno splendido programmatore di nome Ramsey ( Natalia Emanuele ) e abbastanza nemici per popolare una battaglia finale che fondamentalmente livella Los Angeles. In mezzo a tutta questa carneficina, 'Furious 7' trova il tempo per un porno automobilistico da sbavare e così tante riprese di donne in bikini che sembra una parodia di Zucker-Abrahams-Zucker di 'Baby Got Back'. Anche Ramsey riceve uno sguardo gratuito dalla telecamera, cioè quando non sta leccando il metallo dell'auto e ansimando per la sua distruzione volontaria.

Non ho graffiato la superficie della trama. Non che importi, tuttavia, poiché la preoccupazione principale del film è sottoporre i suoi spettatori a uno strizzatoio ricco di azione. Wan, i cui trucchi con l'ipercamera mi hanno infastidito in film come ' Insidioso ”, “ L'Evocazione ' e ' Sega ”, ha finalmente trovato il progetto giusto per abbinare il suo stile. Le sequenze di combattimento hanno la solita cinetica accelerata, ma Wan le inquadra in modo che non siano difficili da seguire. Le scene dell'auto sono altrettanto abili. E la parte centrale del film, che accumula sequenza d'azione su sequenza d'azione, è il set più avvincente ed eccitante che abbia visto negli ultimi anni. Pulsa di adrenalina e di un umorismo visivo per abbinare il cameratismo comico dei suoi personaggi.

Gli attori, le cui apparizioni si estendono in diverse voci della serie, si sentono a proprio agio l'uno con l'altro: sono tutti credibili come si riferisce alla 'famiglia' Toretto in quella battuta di cattivo gusto della pubblicità. Questo è un film immensamente divertente e, se i registi sono saggi, smetteranno con questa nota alta.

Un'ultima cosa: 'Furious 7' si conclude con un meraviglioso tributo a Paul Walker, l'attore morto in un incidente d'auto nel bel mezzo delle riprese di questo film. Prima di un montaggio delle sue apparizioni nella serie, c'è un richiamo al primo film e alcuni teneri dialoghi tra Diesel e Walker. La telecamera di Wan cattura quindi una ripresa dall'alto di una divisione autostradale. Mentre Diesel racconta, vediamo le auto dei due protagonisti andare in direzioni diverse, come una rappresentazione visiva di Roberto Gelo è 'La strada non imboccata'. Dal momento che Walker è apparso in sei dei sette film, è l'equivalente della serie della stella polare. Le puntate future scopriranno che quel segno fisso dello sguardo verso l'alto dell'emisfero settentrionale manca dal suo cielo. Quindi questo tributo è molto emozionante sia per i fan della serie che per l'attore, perché è come se l'immaginario 'Furious 7' sapesse che tu sai che Walker se n'è andato.

Eppure, devo ammettere che ci sono momenti nel film in cui questa conoscenza rende scomoda la visione. Alcuni dei più violenti incidenti ed esplosioni d'auto sono ricordi inquietanti, e mentre il film è attento a non evocare alcun parallelismo nelle scene con Walker, la sua morte prematura non è mai stata lontana dalla mia mente. Questa non è una critica; come ho detto, il tributo è meraviglioso e il film è molto divertente. È solo un riconoscimento del fatto che a volte mi sono sentito in colpa per essermi goduto così tanto gli inseguimenti in macchina. Il tuo chilometraggio può variare.

Raccomandato

Le ambiziose cascate di utopia di Hulu mescolano fantascienza, hip-hop e sdolcinato dramma adolescenziale
Le ambiziose cascate di utopia di Hulu mescolano fantascienza, hip-hop e sdolcinato dramma adolescenziale

Una recensione della nuova serie di Hulu Utopia Falls, che debutterà il 14 febbraio.

Danzig the Director, Tammy and the T-Rex, Joe Bob Briggs and More: A Preview of Cinepocalypse 2019
Danzig the Director, Tammy and the T-Rex, Joe Bob Briggs and More: A Preview of Cinepocalypse 2019

Un'anteprima del festival Cinepocalypse di Chicago, in programma dal 13 al 20 giugno al Music Box Theatre.

La Biblioteca presidenziale Abraham Lincoln e la Fondazione Ebert sponsorizzano il concorso cinematografico No Malice per bambini e giovani adulti in tutto l'Illinois per promuovere la guarigione razziale
La Biblioteca presidenziale Abraham Lincoln e la Fondazione Ebert sponsorizzano il concorso cinematografico No Malice per bambini e giovani adulti in tutto l'Illinois per promuovere la guarigione razziale

Un articolo sull'inaugurale No Malice Film Contest presentato dall'Abraham Lincoln Presidential Library and Museum e dalla Roger and Chaz Ebert Foundation.

Storia del lato ovest
Storia del lato ovest

C'è così tanta bellezza in questa storia del West Side.