Cattivi ragazzi per la vita

Recensioni

Offerto da

Dovresti essere un dannato sciocco per credere che la Sony abbia pensato di avere un buon film in 'Bad Boys For Life'. Viene rilasciato nel bel mezzo della landa desolata del cinema che è gennaio, il mese in cui i brutti film muoiono con poca fanfara, per non essere più ascoltati. L'inferno, anche quel cartone animato Piccione fresco di Bel-Air, ' Spie sotto mentite spoglie ”, è stato rilasciato durante la stagione degli Oscar. Certamente ti aspetteresti un po 'più di amore per la data di uscita per la terza voce di un franchise di successo che recita Will Smith e Martin Lorenzo come poliziotti spericolati armati di battute comiche e una gran quantità di danni collaterali. Dopotutto, i suoi predecessori sono stati rilasciati rispettivamente ad aprile e luglio ed erano entrambi diretti da Michele Baia . La cospicua assenza di Bay si è aggiunta ai miei sospetti che ci fosse poca fiducia da parte dello studio in questo film.

Sorprendentemente, 'Bad Boys For Life' non è affatto male come indicherebbe il suo programma del giorno di apertura. È il migliore dei tre film, offrendo in qualche modo un correttivo alle puntate precedenti. A differenza dell'originale, questo trova una certa profondità nei suoi personaggi femminili; a differenza del secondo, non è un miscuglio eccezionalmente vile di 'Freebie and the Bean' e ' Scarface ” il cui tempo di esecuzione sembrava lungo circa 600 ore. Questa volta, i detective Marcus Burnett (Martin Lawrence) e Mike Lowery (Will Smith) sono più consapevoli di quanti danni collaterali fanno, anche se a quest'ultimo deve essere costantemente ricordato di moderare la sua carneficina. Non ho comprato questo shtick 'cattivo ragazzo più gentile e gentile' per un minuto, ma ciò non significa che fossi annoiato. Quando il climax inizia a porre un melodramma a livello di telenovela in cima alle esplosioni e alle sparatorie mentre cannibalizza apertamente le idee da ' Gemelli uomo ”, Ho dovuto ammirare l'audacia di quelle scelte.

Il film si apre con quella sequenza accelerata di Porsche dal trailer, con Mike e Marcus che impiegano il loro solito disprezzo per gli innocenti mentre si impegnano in quella che sembra la ricerca dell'ultimo criminale di Miami. Si scopre che tutte le acrobazie servono per portare Marcus in ospedale per la nascita di sua nipote. Ora un nonno - o un 'Pop-Pop' come si definisce lui stesso - Marcus rivaluta la sua carriera nelle forze dell'ordine. A differenza del suo partner testa calda, ha una moglie e una famiglia e vuole passare più tempo con loro piuttosto che con le centinaia di criminali a cui ha sparato. Nelle parole di una foto di un amico di gran lunga migliore, Marcus si rende conto che sta 'diventando troppo vecchio per questa merda'. Mike cerca di cambiare idea.

Nel frattempo, qualcosa si sta preparando in Messico e intendo letteralmente 'birra'. Un autoproclamato strega di nome Isabel Aretas ( Kate del Castello ) esegue una raccapricciante evasione dalla prigione in stile 'Il silenzio degli innocenti', riunendosi con suo figlio Armando (Jacob Scipione). Fa tutto parte di un piano per uccidere le persone che hanno messo Isabel in prigione e suo marito nella tomba. Una di quelle persone sfortunate è Det. Lowery, che Isabel ordina a suo figlio di uccidere per ultimo 'in modo che possa soffrire'. Castillo interpreta il suo ruolo con la massima tenacia, tanto che vorrei che avesse appena inseguito i suoi nemici da sola, ma l'intero tratto caratteriale della strega mi ha fatto preoccupare che 'Bad Boys for Life' avrebbe fatto in modo imbarazzante per Brujería cosa Steven Seagal 'Marked for Death' è stato realizzato per il voodoo.

Armando esegue i desideri e i nemici di sua madre mentre è vestito da motociclista direttamente da 'Gemini Man'. Viola il suo ordine delle operazioni, tuttavia, inseguendo prima Mike. Le sequenze che seguono questo attacco tentano di infondere nel film alcune vere poste emotive, e il merito va dato a Lawrence per averci ricordato che può navigare in modo convincente nelle scene drammatiche. Sceneggiatori Chris Bremner , Pietro Craig e Joe Carnahan usa questo sviluppo della trama per inserire di nascosto un motivo per la suddetta riduzione al minimo dei danni collaterali nelle scene d'azione, anche se stai tranquillo, c'è ancora abbastanza violenza per una valutazione R piuttosto dura.

I seguaci della serie troveranno alcune uova di Pasqua nascoste dappertutto. Il mio pubblico ha riso di cuore per uno che, sfortunatamente, mi ha ricordato una delle scene peggiori in ' Cattivi ragazzi II .” Nonostante l'intervallo di 25 anni tra questo film e l'originale, anche diversi membri del cast tornano. Oltre a Smith e Lawrence, i sempre benvenuti Gio Pantoliano è tornato nei panni del Capitano Howard, il capo della polizia urlante la cui agitazione è esacerbata dall'incoscienza dei suoi migliori poliziotti. È molto divertente, così come Lawrence, che trova alcune note fresche nel personaggio dello schermo che interpreta da quando ha debuttato in ' Festa in casa .”

Per non dimenticare che, come tanti altri film d'azione recenti con stelle più anziane, questo film ci offre una troupe di giovani nuovi la cui conoscenza dei computer urta la testa con l'approccio più pratico dei loro anziani. Ecco AMMO, una nuova unità gestita dalla vecchia fiamma di Mike, Rita ( Paola Nunez ) e caratterizzato Vanessa Hudgens da “Liceo Musicale” e “ Studenti che fanno le vacanze di primavera .” Il loro uso di droni e hacking viene deriso dagli agenti di polizia della vecchia scuola, quindi è solo questione di tempo prima che AMMO sia costretto a usare munizioni reali per portare a termine il proprio lavoro. Mentre AMMO si prepara per la battaglia, Rita e Mike generano alcune credibili scintille di commedia romantica.

Forse l'unica sorpresa in 'Bad Boys For Life' è il suo desiderio di coinvolgerci in una posta emotiva per Mike e Marcus. Non nel modo superficiale, amichevole e bromantico che ti aspetteresti, ma in un modo sinceramente serio che è un po' scoraggiante quando ricordi come i film di Bay hanno evitato qualsiasi parvenza di calore. Oserei dire che registi Adil El Arbi e Bill Fallah rubare una pagina dal playbook del 'lamento del vecchio' che ha sostenuto' Dolore e Gloria ' e ' L'irlandese ”, e che Smith e Lawrence fanno del loro meglio per cercare di farcela. Ho avuto una reazione 'troppo, troppo poco, troppo tardi' a questi tentativi di umanizzare completamente Mike e Marcus, ma il tuo chilometraggio può variare qui. Se non altro, ho apprezzato il tentativo.

Quello che non ho apprezzato è stata la ridicola sequenza post-crediti in stile Marvel che crea un potenziale 'Bad Boys 4: Il ritorno di Thanos' o qualcosa del genere. Che dire di tutto quel parlare di 'un'ultima volta' tra Mike e Marcus? Non ci serviva questa volta, figuriamoci la prossima. Ma sto divagando. Anche se marginalmente non sto raccomandando questo, ti svelo un piccolo segreto: se fosse via cavo alle 3 del mattino, lo guarderei a fondo.

Raccomandato

Le ambiziose cascate di utopia di Hulu mescolano fantascienza, hip-hop e sdolcinato dramma adolescenziale
Le ambiziose cascate di utopia di Hulu mescolano fantascienza, hip-hop e sdolcinato dramma adolescenziale

Una recensione della nuova serie di Hulu Utopia Falls, che debutterà il 14 febbraio.

Danzig the Director, Tammy and the T-Rex, Joe Bob Briggs and More: A Preview of Cinepocalypse 2019
Danzig the Director, Tammy and the T-Rex, Joe Bob Briggs and More: A Preview of Cinepocalypse 2019

Un'anteprima del festival Cinepocalypse di Chicago, in programma dal 13 al 20 giugno al Music Box Theatre.

La Biblioteca presidenziale Abraham Lincoln e la Fondazione Ebert sponsorizzano il concorso cinematografico No Malice per bambini e giovani adulti in tutto l'Illinois per promuovere la guarigione razziale
La Biblioteca presidenziale Abraham Lincoln e la Fondazione Ebert sponsorizzano il concorso cinematografico No Malice per bambini e giovani adulti in tutto l'Illinois per promuovere la guarigione razziale

Un articolo sull'inaugurale No Malice Film Contest presentato dall'Abraham Lincoln Presidential Library and Museum e dalla Roger and Chaz Ebert Foundation.

Storia del lato ovest
Storia del lato ovest

C'è così tanta bellezza in questa storia del West Side.