barare

Recensioni

barare
Offerto da

Non è necessario prestare attenzione alla storia in 'Cheatin'', un lungometraggio cartone animato e una fiaba per adulti senza una morale seria. 'Cheatin'' è stato creato e disegnato da Bill Plympton, un sensuale e sfacciato amante delle immagini muscolose e grottesche. Plympton è anche un maestro della fantasia e un genio quando si tratta di gag surreali, umorismo sessuale grezzo e quasi ogni altro tipo di umorismo slapsticky e fisico. Il suo stile di animazione disegnato a mano è impressionistico, una combinazione sgargiante di acquerelli e matite. E i suoi personaggi, in questo caso una coppia di sposini la cui relazione si sgretola rapidamente quando si convince che lui stia dormendo in giro, non possono mai essere confusi con quelli realistici: in un dato momento, i corpi umani potrebbero allungarsi o gonfiarsi fino a diventare grande come i sentimenti turbolenti dei personaggi. Quindi, mentre il finale di 'Cheatin'' è un po' troppo maniacale per il suo bene, non importa se l'ultimo filato di Plympton si rivelerà essere una favola con un lieto fine o una barzelletta arruffata senza fine a tutto.

Il che non vuol dire che 'Cheatin'' non abbia una storia. Al contrario, lo scenario di Plympton si svolge come una trama da film noir invertita con la donna che interpreta il tipo di ruolo - amante ossessivamente geloso - che un uomo normalmente farebbe . Questo tipo di inversione di ruolo è naturale nel mondo sottosopra di Plympton. Ella e Jake si innamorano a un luna park dopo che lui l'ha salvata mentre giocava con gli autoscontri. Si sposano e si godono la felicità coniugale che viene visualizzata attraverso un numero musicale che coinvolge pantofole giganti di coniglietti. , e un frigorifero pieno di prodotti che in qualche modo conoscono tutte le parole di 'Libiamo Ne' Lietti Calici' di Verdi. Jake, lui dal fisico da capanna di mattoni, non si accorge immediatamente del panico e della paranoia di Ella. Ma alla fine, Ella, lei di la vita a clessidra, non può fare a meno di essere apertamente ossessionato dall'infedeltà percepita di Jake, costringendolo a cercare di capire cosa c'è che non va in lei.

In questo senso, 'Cheatin'' è essenzialmente un incubo narrativo in continua trasformazione da cui Ella e il suo amante dei sogni non possono svegliarsi. Nelle scene introduttive del film, Ella viene inspiegabilmente presa di mira da un imbonitore di carnevale. Lei mantiene la sua posizione e rifiuta un biglietto di ammissione che lui le porge con condiscendenza. Trascorre quindi la maggior parte del film bloccata in una fantasia che si rifiuta di ammettere è una fantasia, che corteggia un uomo muscoloso dalla testa tozza che è troppo stupido per capire quando le altre donne stanno flirtando con lui.

Le fantasie di Ella sono più eccitanti quando ha meno controllo su se stessa. Scene come quella in cui Jake cerca di avviare il suo tosaerba mentre un vicino ficcanaso cerca di attirare la sua attenzione non hanno prezzo. Ella osserva di nascosto dalla porta sul retro della sua casa mentre Jake tira meccanicamente il cavo del suo tosaerba. Un fazzoletto aleggia. Jake lo restituisce e torna a strattonare. Poi un reggiseno atterra ai suoi piedi. Jake lo restituisce e continua a tirare. Poi una vera e propria flotta di biancheria veleggia sopra la testa di Jake, ricordandoci che siamo in un mondo motivato da sentimenti, non da una logica sensata.

Niente nel film di Plympton può essere liquidato come 'solo un sogno', perché tutto nel film è onirico. In effetti, Ella e Jake sono più impotenti ogni volta che cercano di affermare il controllo sulle loro vite attraverso il sesso, le faccende quotidiane o, ehm, lo scambio di corpi (questo non è davvero uno spoiler poiché non ha più senso nel contesto) . 'Cheatin'' è quindi meno interessante quando è più rigidamente vincolato da una narrazione. Ella e Jake sono particolarmente avvincenti ogni volta che si comportano come forme bitorzolute che eccitano, svolazzano e poi non smettono mai di esplodere l'una intorno all'altra.

Quindi, mentre 'Cheatin'' ha una spina dorsale narrativa, è più divertente quando è più difficile da definire. Puoi facilmente perderti nello stile di animazione sfacciato di Plympton poiché il suo lavoro è allo stesso tempo sciolto e decisivo. E il suo senso dell'umorismo è contagioso perché è tempestivo e orgogliosamente bizzarro, specialmente durante qualsiasi scena in cui Jake è osservato da addio al nubilato affamati e stuzzicanti. Le singolari immagini del film rimangono con te perché sono realizzate con una chiarezza non comune e un'energia illimitata. 'Cheatin'' è un punto culminante del solido corpus di opere di Plympton perché il movimento, non il viaggio o la destinazione, è sempre la priorità del suo creatore.


Raccomandato

Le ambiziose cascate di utopia di Hulu mescolano fantascienza, hip-hop e sdolcinato dramma adolescenziale
Le ambiziose cascate di utopia di Hulu mescolano fantascienza, hip-hop e sdolcinato dramma adolescenziale

Una recensione della nuova serie di Hulu Utopia Falls, che debutterà il 14 febbraio.

Danzig the Director, Tammy and the T-Rex, Joe Bob Briggs and More: A Preview of Cinepocalypse 2019
Danzig the Director, Tammy and the T-Rex, Joe Bob Briggs and More: A Preview of Cinepocalypse 2019

Un'anteprima del festival Cinepocalypse di Chicago, in programma dal 13 al 20 giugno al Music Box Theatre.

La Biblioteca presidenziale Abraham Lincoln e la Fondazione Ebert sponsorizzano il concorso cinematografico No Malice per bambini e giovani adulti in tutto l'Illinois per promuovere la guarigione razziale
La Biblioteca presidenziale Abraham Lincoln e la Fondazione Ebert sponsorizzano il concorso cinematografico No Malice per bambini e giovani adulti in tutto l'Illinois per promuovere la guarigione razziale

Un articolo sull'inaugurale No Malice Film Contest presentato dall'Abraham Lincoln Presidential Library and Museum e dalla Roger and Chaz Ebert Foundation.

Storia del lato ovest
Storia del lato ovest

C'è così tanta bellezza in questa storia del West Side.